Urna Cineraria

Se le ultime volontà del defunto richiedevano come pratica funeraria quella della cremazione, una volta terminata tale pratica sarà necessario conservare le ceneri in un apposito contenitore, denominato appunto urna cineraria.

Caratteristiche

L’urna cineraria, o urna funeraria, è essenzialmente un vaso destinato a raccogliere le ceneri del defunto, e può essere di materiali di diverso tipo: pietra, marmo, bronzo, alabastro, ceramica, vetro.

In genere l’urna funeraria è di forma circolare, ed è costituita da una base concava che raccoglie i resti del defunto, e da un coperchio, sigillati fra loro tramite saldatura.

Sulla parte frontale dell’urna cineraria possono essere inseriti i dati della persona defunta: nome e cognome, data di nascita e di morte.

 

Scegliere l’Urna

Quasi tutte le agenzie funebri che si occupano anche di cremazione, offrono ai clienti vasti assortimenti di urne cinerarie, realizzate anche tenendo conto dei gusti dei clienti e dei parenti. Spesso le urne cinerarie sono infatti decorate con rilievi a mano e personalizzate.

Chi sceglie un’urna funeraria in legno, può ad esempio richiedere un particolare tipo di legno pregiato e un determinato intarsio decorativo sull’urna stessa.

Alcune agenzie preparano urne molto particolari: ad esempio vengono realizzate urne per chi ha fatto parte delle forze armate, adoperando i colori dell’arma di appartenenza e decorando coi simboli delle varie forze armate di appartenenza.